#Ristoranti | La griglia di Varrone

Chi l’ha detto che si mangia maluccio nei ristoranti lungo le strade affollate da viaggiatori disparati, camionisti, uomini trafelati in tenute formali e donne il cui scompiglio e cipiglio lascia intravvedere un ordine sovvertito da ritmi forsennati, le strade ad alta intensità di traffico commerciale, insomma? Beh, è una diffusa convinzione, al limite della suggestione alimentata dal caos e dallo smog che ammorba l’aria incombente su quegli asfalti. In molti casi è vero, talvolta no, raramente l’alta ristorazione sceglie location

Continua a leggere

Site Footer