Sannio: coordinarsi per crescere

Da agosto e inizio settembre, si sa, scorre il tempo  delle feste all’aperto, delle rassegne. I paesi si ripopolano pre l’arrivo dei natii costretti fuori durante il resto dell’anno, per le riunioni familiari, per la maggiore disponibilità di tempo dei turisti da piccolo raggio. Nel Sannio i Comuni, le Pro Loco, i comitati del distretto vinicolo Telesino per tradizione organizzano ciascuno il proprio evento: Vinestate, Vinalia, Festa del Vino, Festa dell’uva e via discorrendo. È proprio per la lunga tradizione

Continue Reading

Cos’è un’enoteca, cos’è il Bar Elisa

“Raccolta, in genere a scopo commerciale, di bottiglie di vini pregiati di vario tipo. Per estensione, il luogo stesso (negozio, cantina, ecc.) in cui i vini sono conservati per la vendita, o anche per la degustazione, ed esposti al pubblico secondo criteri che ne facilitino la scelta e l’apprezzamento; anche, mostra temporanea o permanente di vini in bottiglia, per lo più di produzione locale o regionale, allestita e gestita da enti pubblici.” Questa appena riportata è la definizione del vocabolo

Continue Reading

Dico basta all’oscenità delle pessime fotografie

Ho cenato in un ristorante piccolissimo, ho contato i posti che sono 19. Nonostante lo spazio angusto l’ambiente è estremamente accogliente. Non c’è cucina a vista ma c’è un bancone, quasi da bar ma sembra più il ponte di comando di una nave, dietro il quale, avvolto in elegante giubba nera, di quelle che indossano i lottatori judo solo più fine, si staglia la figura imponente del cuoco, che taglia, forma, compone, decora. Le pareti sono di un verde intenso

Continue Reading

Mettiamo al bando l’eccellenza

Ctrl Alt Del

Nell’enogastronomia dilagano le eccellenze. In televisione, sui giornali, nelle trasmissioni radiofoniche (ancora esistono e vengono ascoltate, magari in podcast), negli incontri tra gli operatori, durante le degustazioni, nelle fiere, nelle enoteche e nelle gastronomie, nei menù, nelle declamazioni dei maitre, tra le parole ammuffite degli chef è tutto un pullulare di eccellenza: produzione d’eccellenza, prodotto d’eccellenza, un’eccellenza italiana, eccellenza di qua, eccellenza di là. Eccellente, si potrebbe piuttosto osservare, l’abilità degli strateghi del marketing e dei trend setter di appiattire

Continue Reading

Se ti osserva lo straniero. Appunti sui vini del sannio

tasting, sannio, wine, vini

L’autoreferenzialità compiacente, alimentata dal proprio angusto sguardo in una sorta di circolo vizioso, è il maggior limite, talora invalicabile, che una persona, una comunità, un’impresa, un territorio può incontrare sulla via della propria crescita. Quando si parla di provincialismo essenzialmente ci si riferisce a questo orientamento culturale, particolarmente pervasivo nelle piccole comunità insediate nelle aree meno fecondate dal flusso di persone e di merci. Il Sannio ne è afflitto. Assume, quindi, un valore che trascende il mero aspetto di interesse

Continue Reading

GUSTO E PIACERE

In un interessante articolo su ARTETECO il caro, fraterno amico Alessandro Paolo Lombardo, critico d’arte, video maker, giornalista e mio estremo confidente, discute criticamente il fenomeno food che ha invaso media tradizionali e nuovi, apprestandosi ad invadere anche il mondo artistico attraverso il grimaldello del food design. Alessandro nella sua feroce critica giunge alla conclusione che, come avvenuto per il sesso la cui larga ostentazione ha prodotto un desiderio frigido e dunque inappagante, così l’iperdiscussione sul cibo “eccellente” produrrà un

Continue Reading

MERITIAMO MONNEZZA E TRIVELLAZIONI

TORTA PARTECIPAZIONE AZIENDE BENEVENTO SALONE DEL GUSTO

Ho passato due giorni al Salone del Gusto, a Torino, e ne sono uscito sempre digiuno ed affamato. L’ultimo giorno anche incazzato. Ho speso tutto il tempo tra laboratori e conferenze, ho girato per i banchi dei paesi esteri, nel cosiddetto oval, la bella ed interessante area retrostante i capannoni che ospitavano il “”mercato italiano”, ossia gli stand con i produttori italiani organizzati per regione. Mi sono fatto guidare dai ragazzi dell’Università di Pollenzo tra le esposizioni, queste un po’

Continue Reading

Site Footer